Si consiglia una visita presso l’ Armani/Silos sito a Milano in Via Bergognone 40, un edificio nato e pensato per esporre le creazioni di Giorgio Armani, oltre ad essere uno spazio espositivo rivolto all’architettura, alla fotografia e al mondo della creatività.

SPAZIO ESPOSITIVO

Nasce come granaio nel 1950, ristrutturato nel 2015 da Giorgio Armani per celebrare i suoi 40 anni di carriera.
Sviluppa circa 4500 mq su 4 livelli. 

“Ho scelto di chiamarlo Silos perché lì venivano conservate le granaglie, materiale per vivere.
E così, come il cibo, anche il vestire serve per vivere”  G.Armani

Seguendo la ricerca della semplicità, la preferenza per le forme geometriche regolari, nasce un edificio sobrio e monumentale basato sulla regola dell’ordine e del rigore, rispettando l’architettura originale che richiama un alveare, metafora di operosità.

“Allestire Armani/Silos, decidere cosa esporre e come, attraverso questo processo di riflessione vediamo come la moda accompagna e spesso anticipa importanti aspetti socialiRicordare come eravamo in passato può aiutarci a capire cosa potremmo essere in futuro.”

La Mostra permanente è suddivisa in 3 tematiche che rappresentano oltre 40 anni di creazioni:

  • Androgino
  • Etnie
  • Stars

 ANDROGINO

SEMPLICE PURA E NITIDA: la moda secondo Giorgio Armani.
La giacca, capo fondamentale per il giorno, risponde ai concetti originali dell’androginia conservando il gusto della femminilità e di un’eleganza che mostra sempre misura e discrezione.
Colori neutri e tessuti rivisitati della tradizione maschile si fondono con la morbidezza di quella femminile dando vita a un abbigliamento modellato con fluidità.

 ETNIE

Ispirazione a etnie lontane e interpretazione inconfondibile. 
India, Africa, Cina, Giappone, Persia, Arabia, Siria e Polinesia.

 STARS

Un legame stretto unisce Giorgio Armani al mondo del cinema e dello spettacolo.
Dallo schermo al red carpet, divi e dive indossano gli abiti dello stilista, diventano suoi amici ed entrano a far parte del suo mondo.

 

 

Visit Mostra permanente Armani/Silos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.