Nel 1973 Vittorio Livi fonda Fiam e disegna il pouf ONDA.

Nel 1977 Angelo Cortesi disegna il tavolino di vetro curvato PONTE.

Nel 1980 sulla rivista ABITARE si pubblicano i primi prodotti Fiam.

Nel 1984 il primo tavolo realizzato da unica lastra di vetro curvata RAGNO.

Nel 1985 la prima collezione esposta al CentroDomus di Milano con A.Mendini.

Nel 1987 CINI BOERI disegna GHOST la famosa poltrona in vetro curvato, la prima in assoluto, vince il 1° premio “REFERENDUM LETTORI” della rivista Interni e il premio “Forum Design Award” del Cosmit di Milano.

Nel 1989 Massimo Morozzi disegna il tavolino Hydra realizzato con una lavorazione ad idrogetto.

Nel 1991 le opere di Enrico Baj, Renato Boero, Emilio Isgrò, Walter Valentini e Luigi Veronesi vengono presentati alla mostra Arte & Design presso la Galleria di Milano.

Nel 1991 collabora con  grandi designer quali Giugiaro Design che realizza il tavolo Papiro ed Enzo Mari che realizza il tavolo Montefeltro.

Nel 1992 Fiam crea una mostra permanente sulle opere in vetro curvato nella meravigliosa, suggestiva e antica Villa Miralfiore.

Nel 1998 realizza la collezione Clear disegnata da Ron Arad, il tavolino Vulcano progettato da Vico Magistretti, lo specchio CAADRE disegnato da Philippe Starck, il primo prodotto nel quale il vetro dialoga con lo specchio, selezionato per essere esposto in Fonds National d’Art Contemporanein di Parigi, la Ghost viene esposta al Musèe des Arts Decoratifs di Montreal e di Parigi.

Nel 2001 Rodolfo Dordoni disegna il tavolino Neutra, e nello stesso anno Vittorio Livi riceve il premio Compasso D’Oro ADI alla carriera.

Nel 2006 la GHOST e la sua designer Cini Boeri su New York Style Magazine. Nello stesso anno V. Livi e Giuliano Vangi realizzano il Crocefisso di Pesaro donata a Sua Santità Benedetto XVI.

Altre esposizioni nel 2007, la Ghost, Illusion e Tango vengono esposti presso il Museum of Glass di New York, la scultura Tavole della legge di Isgrò viene esposta nella Galleria Nazionale d’Arte Moderna a Roma.

Nel 2011 la poltrona GHOST viene selezionata per essere esposta a ” Le fabbriche dei sogni” presso la Triennale di Milano.

Nel 2012 nasce la collezione LLT disegnata da Dante Benini e Luca Gonzo, nello stesso anno LucidiPevere disegnano il tavolino Macramè vincono il 1° premio della XXV edizione del concorso Young & Design Award.

Nel 2013 i coniugi Fuksas disegnano gli specchi Rosy e Lucy, Daniel Libeskind progetta lo specchio The Wing.

Nel 2015 Vittorio Livi realizza e dona a Papa Francesco la scultura “Gesù Energia del Mondo” e nello stesso anno Fiam viene selezionata come testimonial delle Marche nel Mondo per l’Expo 2015.

Nel 2016 il Comitato Leonardo conferisce a Fiam il Premio Qualità Italia 2015.

Nel 2017 la poltrona GHOST compie 30 anni, Fiam ha coinvolto tutti i suoi designer in un progetto artistico “Ghost 30 Anniversary” presentato al Salone del Mobile di Milano, luogo in cui è stata svelata al mondo per la prima volta nel 1987.

Nel 2018 compie 20 anni lo specchio Caadre di Philippe Starck, sono stati introdotti una nuova variante bronzo e la versione retroilluminata.

Per maggiori informazioni visitare il sito su:

https://www.fiamitalia.it/it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.