Cattelan Italia

Giorgio Cattelan, fondatore dell’azienda CATTELAN ITALIA SPA è nato a Thiene, ultimo di una famiglia di 7 fratelli, figlio di un noto falegname di questa piccola cittadina situata a nord di Vicenza, nella zona nord-est d’Italia.

L’arte di creare un mobile fa parte del patrimonio genetico di famiglia.

CATTELAN ITALIA è stata fondata nel 1979 da un’idea di Giorgio e Silvia Cattelan, che iniziarono a proporre piccoli complementi con una forte componente in marmo, quali tavoli e tavolini, indirizzandosi principalmente ad un mercato estero.

Nel 1982 fu costruito il primo stabilimento a Carré (VI), che è stato continuamente ampliato e rinnovato, fino a raggiungere le attuali dimensioni di 33.000 metri quadrati coperti.

Nel 1989, per far fronte alla crescente domanda di mercato, la collezione si amplia, proponendo tavoli da pranzo, sedie, librerie ed altri complementi, costruiti in vari materiali quali il legno, il vetro, la pelle ed il metallo.

Collaborazione con architetti e designer quali Yoshino, Piazzogna, De Longhi, Nanni, Studio Cà Nova, Gruppo Grafite, Shito, Jackson e Lucatello arrivano i primi riconoscimenti internazionali. In particolare la sedia “Bella” riceve un premio per il suo design e funzionalità al “NEO CON” di Chicago.

Nel 1995 i due figli, Lorenzo e Paolo, entrano in azienda. 

L’azienda continua ad espandersi, posizionandosi tra le maggiori aziende italiane del settore del mobile.

Nel 2004 acquisisce ed inizia a distribuire anche il marchio FLY LINE, produttore tra l’altro delle sedie DU-30 e DAFNE (entrambe disegnate da Gastone Rinaldi) premiate con il Compasso d’oro. 

Nel settembre 2007 presenta un nuovo ed ambizioso progetto, con una collezione glamour proposta per la prima volta alla fiera di Verona “Abitare il Tempo”. Con il nome NOIR la collezione trova la sua conferma e primo riscontro commerciale durante il Salone Internazionale del Mobile di Milano, nell’aprile 2008.

Sono passati 40 anni e l’azienda è diventata un vero esempio di successo italiano nel mondo.

L’idea di base dell’azienda, su cui ha mosso i suoi primi passi, è quella di realizzare oggetti semplici e belli allo stesso tempo. Oggetti che restino, che arredino e che diventino realtà, a partire da una idea.

La spontaneità nell’ arredare è un altro principio cardine di Cattelan.

Esporta in oltre 150 paesi nel mondo e rappresenta davvero una eccellenza italiana.

La ricerca continua del miglioramento, l’incapacità, in un certo senso, di accontentarsi.

Inoltre nel 2014 la Cattelan ha aperto una sede anche a Milano, la città italiana della moda e del design per eccellenza.

L’azienda produce arredamento e complementi d’arredo per tutta la casa, curando i dettagli, i particolari e lavorando sempre con impegno costante. La passione e l’amore sono i motori che hanno guidato l’opera di Giorgio Cattelan, di tutta la sua famiglia e il suo staff nel corso degli anni.

il fondatore e presidente ha dichiarato che la Cattelan punta molto sul prodotto  e lavora per creare oggetti non solo belli, ma anche utili e funzionali. Uno dei tratti che accomuna tutti i prodotti dell’azienda è proprio il fatto che, grazie a uno studio approfondito, riescano a unire raffinatezza e semplicità.

“La casa è il simbolo delle cose care, un mondo dove ognuno si circonda di elementi accoglienti nella forma e nella sostanza” -Giorgio Cattelan


Scegliere i mobili per la propria casa, quindi, significa scegliere tutti gli elementi che permettono di vivere emozioni nuove e intense e sentirsi a proprio agio in un ambiente.

L’essenzialità diventa, negli oggetti di Cattelan, perfezione

L’eccellenza viene sicuramente dai tavoli, il vero cavallo di battaglia dell’azienda.

Cattelan rappresenta davvero un’ eccellenza italiana nel mondo.

E’ una azienda che non teme il futuro perché la sua espansione è continua.

Il made in Italy vero è molto richiesto, soprattutto in alcune fasce di mercato nuove e in espansione, come l’Oriente o la Russia.

Visita Cattelan Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.