Mostra dedicata a GIO PONTI 

dal 27 novembre 2019 al 13 Aprile 2020 – MAXXI ROMA

Lo spazio espositivo per la mostra è diviso «in otto sezioni che evocano concetti-chiave espressi dallo stesso Ponti», in un allestimento descritto come «immersivo e scenografico», che «suggerisce l’idea dello spazio del maestro: fluido, dinamico, colorato.

Gio Ponti. Amare l’architettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.