RITO la poltrona vincitrice ADA 2020 in Furniture 

 

Designer Matteo Thun e Antonio Rodriguez, azienda Désirée del Gruppo Euromobil, sede in provincia di Treviso.

Parliamo di un Gruppo industriale molto solido, guidato dai fratelli Lucchetta, l’arte è sempre stata una loro prerogativa associata al gusto del design moderno. Anche questa volta hanno dato testimonianza di riporre la loro fiducia in un design all’avanguardia, sì ma qui parliamo di quel genere di design raffinato che strizza l’occhio alle linee essenziali e mai esasperate. E l’arte? Quando si ha la capacità di lavorare con pignoleria dosando i centimetri che determinano le linee e gli spessori, il risultato è molto vicino ad un’opera d’arte intramontabile.

 

Gli stessi Designer definiscono la poltrona RITO timeless, un evergreen, capace di superare le mode passeggere.

Immaginatela ambientata in una zona living che dialoga con il divano e vi godete una bella conversazione in famiglia oppure in accostamento ad uno scrittoio, siete stanchi di lavorare al pc e sentite la necessità di rilassarvi allungando la schiena sulla morbidezza della seduta, mentre nella camera da letto di lato vi appoggiate i vestiti dismessi con tutta la libertà che si ha in casa.

 

La poltrona ha la struttura in tondino metallico e l’imbottitura molto morbida. La linea estetica nel suo insieme è semplice e sofisticata. Senza braccioli, adatta anche a spazi meno ampi. Cambia la prospettiva: di fronte è solida, lateralmente è sottile e affusolata.

In Archiproducts Award 2020 la giuria ha premiato la creatività, la tecnologia e la ricerca espresse in design, manifattura e funzionalità.

Il nuovo premio dedicato ai designer è realizzato con materiale in pietra naturale di Salvatori e firmato da Anastassiades: un monolite oggetto-icona in marmo ispirato al logo ADA. Anastassiades interpreta il logo nella grafica di un solido puro, nella semplicità del solido si esprime la complessità della lavorazione: un prisma scultoreo che esalta la matericità del marmo Bianco Carrara.

Evviva il Made in Italy!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.