MAURIZIO RIVA, fondatore di Riva1920, illustra nuovi prodotti e best-seller.

Tramite il video si entra all’interno dello showroom aziendale, nel quale Maurizio Riva presenta i nuovi prodotti e le collezioni già affermate in alternativa al mancato Salone del Mobile 2020 di Milano causa sicurezza sanitaria.

In sintesi cosa sappiamo di RIVA 1920?

E’ un’azienda di altissimo valore culturale, che si esprime in diverse direzioni, ha una capacità artigianale molto elevata e affinata nel tempo, inoltre manifesta una particolare sensibilità al green, i prodotti sono atossici, l’ambiente di lavoro è strettamente attento alla salute dei propri collaboratori, l’uso di vari tipi di legno massello, quali acero, ciliegio, rovere e noce rende RIVA 1920 uno dei leader nel settore e orgoglio italiano.

Tutti i legni provengono da aree a riforestazione controllata, il fondatore Maurizio Riva intuisce, tempo addietro, l’importanza del riuso di materiale, il legno è un materiale nobile sempre, anche quando viene riutilizzato, ecco che nasce l’impiego di legni da riuso, come il Kauri millenario della Nuova Zelanda, le Briccole di Venezia, o il cedro profumato del Libano.

Collabora con architetti e designer di fama internazionale, il quadro generale dell’azienda testimonia il know-how italiano.

 

 

Per maggiori informazioni visita Riva1920

 

 

 

 

SCARICA RIVISTA ONLINE | LEGGI PDF | FACEBOOK | INSTAGRAM |

n.2 feb-may20 IdCMAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.