Asimmetria alla sua massima espressione

Ovvero sfruttamento degli spazi interni e migliore comunicazione con le zone esterne

Come?

In particolare ampliando il main salon eliminando il passavanti di sinistra e massimizzando la connessione con il mare con vetrata a tutt’altezza e terrazza sul mare.

Lo yacht SL120Asymmetric è il primo modello asimmetrico al mondo, laddove si ritrovano spazio, comfort, funzionalità, grande flessibilità d’uso e una forte connessione tra volumi interni ed esterni.

Quanto misura?

Modello planante di 36,92 metri.

Quando la presentazione ufficiale?

Debutto al Cannes Yachting Festival 2021.

Nuovamente, il cantiere del cavalier Massimo Perotti dimostra ancora una volta la propria attitudine nel lavorare su misura. Dal 2004 il cliente già allora veniva con un foglio di carta bianca e insieme si disegnava la barca. Nel tempo si ha iniziato a lavorare con i migliori designer italiani quali Dordoni, Citterio, Urquiola, Lissoni.

Dove sta l’asimmetria?

Nella zona living del main deck che amplia quest’area di 8 mq, inoltre si sfrutta totalmente lo spazio interno della zona prodiera contigua, dove si trova la cabina armatoriale, che si estende per tutta la larghezza dello scafo.

Altre caratteristiche?

Gli spazi esterni di 15 mq pensati per i più diversi utilizzi: la zona living outdoor di prua si sviluppa su due ponti collegati tra loro da una scala, a cui l’armatore ha accesso diretto dalla propria cabina.
Il garage trasformabile in un grandioso beach club di 45 mq grazie alle terrazze abbattibili che connettono il mare a filo d’acqua.

Segui ulteriori approfondimenti Yachting design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.